Chi sono

Ho 39 anni, mamma di un bimbo di nome Angelo di 7 anni.

Sono nata a Molfetta, da una famiglia legata al mare. Mio nonno Angelo era un pescivendolo, mio nonno Paolo vendeva radar per pescherecci. Ho studiato al Liceo Classico “Leonardo da Vinci” e, negli anni Novanta, ho contribuito alla nascita del movimento studentesco cittadino.

Dopo il diploma ho deciso di partire e mi sono trasferita a Roma, per studiare Scienze della Comunicazione. Subito dopo la laurea ho vinto un dottorato di ricerca in Scienza Politica e poi ho iniziato a lavorare come giornalista.

Nel 2005 sono stata capo ufficio stampa del comitato per il Sì ai referendum sulla fecondazione assistita. Dal 2006 al 2008 ho lavorato come capo ufficio stampa e portavoce del Ministro delle Politiche giovanili e dello Sport, Giovanna Melandri.

Dal 2008 al 2010 sono  stata redattrice del quotidiano l'Unità diretto da Concita de Gregorio. Ho lavorato come consulente e redattrice presso il programma di Rai Due “Il fatto del giorno” (2010) e presso alcune produzioni televisive ideate da Giovanni Minoli: “Citizen Report” e “I nuovi mille” (2011). Fino a gennaio 2013, sono stata redattrice del quotidiano “Pubblico” diretto da Luca Telese.

A maggio 2013 è uscito il mio libro “Il Regno di Op. Storie incredibili dei bambini invincibili di oncologia pediatrica” (edizioni la meridiana), che in pochi mesi è diventato simbolo delle lotte per il riconoscimento dei diritti e dei bisogni delle famiglie dei bambini malati.

Sindaco di Molfetta dal 2013 al 2016. Sono stata responsabile Ambiente e Urbanistica nella Segreteria Nazionale di Sinistra Italiana. Oggi faccio il consigliere comunale di opposizione a Molfetta e coordino la comunicazione della fondazione Human, occupandomi di innovazione sociale.