Paola Natalicchio chiude la sua campagna elettorale: “La nuova Molfetta è davvero ad un passo”

“Siamo davvero a un passo e poi la nostra città potrà finalmente vivere una nuova stagione di buona politica”.

Con queste parole il candidato sindaco Paola Natalicchio annuncia la grande festa che, venerdì 7 giugno presso Piazza Paradiso, concluderà la campagna elettorale in vista del turno di ballottaggio di domenica 9 e lunedì 10.

“In questi giorni incredibili abbiamo sentito crescere giorno per giorno la fiducia e l’entusiasmo verso la nostra proposta politica e programmatica, di reale cambiamento rispetto al disastroso decennio del centrodestra che ci mettiamo alle spalle. La città è stanca delle vuote promesse di chi ha amministrato ininterrottamente per molti anni senza aver dato nessuna risposta efficace ai problemi di Molfetta e oggi si ripresenta agli elettori con le stesse facce, gli stessi nomi e il solito elenco di impegni non mantenuti. Molfetta è stanca delle bugie di un centrodestra incapace di interpretare il sentimento profondo di radicale rinnovamento che emerge dalla città, ed è pronta a cambiare decisamente rotta premiando una proposta chiaramente alternativa, nei nomi, nelle facce, nelle idee e nei metodi, rispetto a chi ha governato in questi anni. E così venerdì sera con Concita De Gregorio, e con gli interventi di Bepi Maralfa e Gianni Porta tireremo le somme di questi intensi mesi di campagna elettorale e racconteremo la Molfetta che abbiamo in mente e che ci apprestiamo a realizzare. Dopo ci sarà spazio per la musica e per le danze”.

La serata (che si svolgerà in una Piazza dal grande valore simbolico per la città) sarà preceduta, a partire dalle ore 17.30, da un pomeriggio dedicato ai più piccoli con i giochi e gli spettacoli del “Ludobus”.

Alle ore 19.30 , poi, i Balkan Project, con la loro musica balcanica, scalderanno la piazza prima degli interventi di Gianni Porta e Bepi Maralfa e dell’attesissimo comizio di Paola Natalicchio.

In chiusura ancora musica con “Vento del Sud” e la dance hall a cura di Papa Ricky, Dj Postino e Live Tuppi.

“Preparatevi ad una serata memorabile – ha annunciato Paola Natalicchio –. Il cambiamento è già in corso. Molfetta è già proiettata nel futuro con una intera comunità tornata protagonista del proprio destino e pronta a riprendersi la speranza. E’ solo questione di giorni. I nostri avversari? Lasciamoli PERDERE…”.