Mercoledì 15 maggio si parla di legalità con Paola Natalicchio e Mimmo Stufano

“Dopo gli anni dell’illegalità diffusa e della sistematica violazione delle regole, a tutti i livelli, con i molteplici scandali giudiziari che hanno riguardato l’urbanistica, il Porto e il commercio ambulante abusivo, e che sono arrivati anche a coinvolgere i vertici amministrativi del nostro Comune, è finalmente giunta l’ora di ripristinare la legalità e il rispetto delle norme, diradando le ombre che hanno avvolto Palazzo di Città. E’ necessario sostituire l’arbitrio di pochi che ha caratterizzato la pessima stagione politica che abbiamo alle spalle, con la trasparenza e la partecipazione dei cittadini, gli unici strumenti che possono consentire un controllo diffuso della comunità sull’attività amministrativa”.

Con queste parole Paola Natalicchio, candidato sindaco del centrosinistra, presenta l’iniziativa “E’ l’ora legale” organizzata dalla lista civica “Signora Molfetta”che si svolgerà mercoledì prossimo, 15 maggio alle ore 19.30 presso il Comitato elettorale di Corso Umberto n. 105.

La manifestazione vedrà la partecipazione di Mimmo Stufano, Vice presidente nazionale di Avviso Pubblico, l’Associazione che mette in rete enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie e ogni forma di illegalità.

Coordineranno l’incontro Franca Carlucci, Giovanna de Gennaro e Roberto La Grasta, candidati al Consiglio Comunale nella lista “Signora Molfetta”.